Vellutata di cavolo crauto rosso

November 14, 2012 Posted by admin

Ingredienti (per 3/4 persone):
1 cavolo crauto rosso
150 gr di formaggio philadelphia
brodo q.b.
cipolla
pepe e olio evo
burro
farina

Lavate il cavolo crauto rosso e tagliatelo a listarelle, poi mettelo in padella con del burro, un pezzetto di cipolla e una spolverata di farina. Fate cuocere aggiungendo via via del brodo. Quando il cavolo risulta cotto ammorbiditevi insieme la philadelphia. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia. Servite direttamente nei piatti con una spolverata di pepe e un filo d’olio evo. Visto il meraviglioso colore lilla ho voluto decorare la vellutata con una stellina di formaggio brie!

Ultime Ricerche:

Altre Ricette

  • Torta salata mix di cavoli
     Ingredienti: cavoli misti (cavolini di bruxelles, cavolo romano, cavolfiore, broccoli etc..) pasta brisee fontina stracchino panna parmigiano grattugiato olio, sale e peperoncino Lavate i cavoli, fateli a pezzetti e cuoceteli in padella con...
  • Tagliolini stracchino e rucola
    Ingredienti (per 4 persone):320 gr di tagliolini200 gr di stracchinoolio evorucola q.b.sale e pepeHo sciolto lo stracchino con un filo d'olio e una macinata di pepe in una padella capiente. Ho lavato e sminuzzato la rucola e l'ho unita allo stracchin...
  • Mousse di ricotta
        Ingredienti (per 4/5 persone):500 gr di ricotta mistazucchero a velo q.b.topping alle fragolenutellaHo lavorato a  crema la ricotta con lo zucchero, poi l'ho suddivisa nei bicchieri monoporzione. Ho ricoperto la superficie con uno ...
  • Tagliatelle limone & zafferano
    Ingredienti (per 4 persone):320 gr di tagliatelle1 limone1 gr di zafferanoolio e.v.o.una noce di burropepesaleHo messo il burro a fondere con dell'olio in una padella per preparare la base del mio condimento. Ho stemperato in pochissima acqua calda l...
  • Peperoni verdi sott’aceto
          Peperoni verdi sott’aceto Quest’estate l’OrtoLà ha prodotto una grande quantità di peperoni di diverso tipo ed è sempre una gioia mangiarli freschi: croccanti in insalata o in pinzimonio, oppure aggiunti a minestre e contor...